Image Alt

Dal “buco” di Garavello adopportunità per la popolazione

Dal “buco” di Garavello adopportunità per la popolazione

L’autosilo Garavello è in servizio da una legislatura e da allora all’ingresso del paese vi è una voragine sovrastata da spoglie pareti in calcestruzzo. Gli accordi presi con le autorità cantonali per la concessione del credito per l’autosilo ne prevedevano la costruzione di un secondo e il completamento dell’edificazione sopra il portale d’ingresso, subito dopo la sua inaugurazione. L’unica certezza ad oggi è quella di ritrovarsi con un piano di parcheggi totalmente inutile e un piazzale ricreativo soprastante ben poco sfruttato.

Dall’altro capo del nucleo vi è la Casa comunale che necessita di diverse manutenzioni e di una migliore suddivisione degli spazi.

Per la prossima legislatura la sezione del Partito Liberale Radicale di Morcote prevede con massima priorità l’edificazione dello stabile Garavello, così da poter ricucire lo strappo architettonico attuale. Al suo interno vogliamo creare spazi e portare servizi per la popolazione: una moderna e meglio attrezzata sala multiuso, in sostituzione di quella “Sergio Maspoli”, così come la messa a disposizione di uno sportello comunale, andrebbero a sicuro beneficio della popolazione. Vista la vicinanza al nucleo e la disponibilità di posteggi, il luogo sarà più facilmente raggiungibile da tutto il territorio comunale e da qualsiasi fascia di età. Questi spazi sarebbero inoltre concepiti per consentire l’accesso anche alle persone diversamente abili. Con un’uscita al piano superiore, ci si ritroverà direttamente collegati alle terrazze dell’autosilo, ai terreni verdi dietro al nucleo e al parco giochi, generando nuove opportunità di vivibilità del villaggio.

Si creerebbe così uno spazio aggregativo per la popolazione, un punto d’incontro intergenerazionale. Così facendo, si potrebbe sgravare la Casa comunale dall’attuale congestionamento. Ne beneficerebbero pure la scuola e l’amministrazione che potranno offrire nuovi servizi.Togliendo dalla Casa comunale le attività che più generano traffico potremmo rinegoziare gli accordi con il Cantone, per evitare di dover costruire un secondo oneroso autosilo.In estrema sintesi, creazione di nuovi spazi per gli abitanti, miglior organizzazione dei luoghi già esistenti, minori costi.

 

 

Giacomo Caratti – Presidente del Consiglio Comunale Morcote

Scarica il nostro Programma

Trovi sotto i nostri documenti informativi

La sezione del partito PLR, si è chinata negli ultimi mesi in maniera articolata per analizzare e capire quali siano le necessità di Morcote e dei suoi cittadini per creare un ambiente ideale dove vivere in sicurezza e nel rispetto di tutti.